Se tuo figlio soffre di disturbi dell’apprendimento, rivolgiti alla équipe DSA Pavia

La legge afferma che un disturbo dell’apprendimento è un disturbo neurologico permanente che può essere da sottile a grave. Limita la capacità del cervello di memorizzare, elaborare e produrre informazioni e influisce sulla capacità di una persona di parlare, ascoltare, leggere, scrivere o fare calcoli. Un bambino con difficoltà di apprendimento ha un’intelligenza da media a superiore alla media, ma scende al di sotto del suo potenziale accademico in misura significativa. Le stime attuali indicano che i bambini con difficoltà di apprendimento costituiscono il 15% della popolazione in età scolare.

Quali sono i fattori di rischio?

Il fattore di rischio più comune è la storia familiare. I fattori di rischio meno comuni includono una cattiva alimentazione, gravi lesioni alla testa, abusi sui minori e fattori legati alla gravidanza. (Centro nazionale per i disturbi dell’apprendimento).

Anche l’avvelenamento da piombo , le infezioni del sistema nervoso centrale o le cure per i tumori, come la leucemia , possono aumentare il rischio di disturbi dell’apprendimento.

Quali fattori non sono considerati fattori di rischio?

Cecità, problemi visivi, sordità, handicap fisici o motori possono causare difficoltà di apprendimento, ma non sono causa di difficoltà di apprendimento. Allo stesso modo, le disabilità intellettive (precedentemente chiamate ritardo mentale), i disturbi dello spettro autistico o il basso quoziente intellettivo (QI) possono essere tutti associati a difficoltà di apprendimento, ma non sono considerati disabilità di apprendimento. Gli svantaggi ambientali, culturali o economici non causano difficoltà di apprendimento ma possono coesistere con difficoltà di apprendimento. Allo stesso modo, disturbi comportamentali o disturbi emotivi possono essere presenti anche con difficoltà di apprendimento.

Quali altri problemi potrebbero avere i bambini con difficoltà di apprendimento?

Circa il 20% dei bambini con difficoltà di apprendimento ha anche il disturbo da deficit di attenzione/iperattività (ADHD) . I bambini con difficoltà di apprendimento possono sentirsi frustrati, perdere interesse per la scuola ed evitare le sfide. Possono avere una bassa autostima e problemi emotivi, come ritiro, ansia , depressione o aggressività. È anche comune che i bambini con difficoltà di apprendimento abbiano problemi sociali. I bambini con difficoltà di apprendimento non diagnosticate possono arrabbiarsi e sentirsi frustrati. Questi sentimenti possono portare a problemi emotivi.

Equipe DSA Pavia

Se anche il tuo bambino manifesta disturbi specifici dell’apprendimento, rivolgiti all’équipe DSA Pavia di Via Volta 18. Troverai i professionisti migliori pronti a prendersi cura di tuo figlio con tutta la loro esperienza.